Presal® è approvato da AME
Associazione Medici Endocrinologi
  • Presal® è il sale marino con iodio protetto

  • Presal® si usa come normale salatura

  • Con Presal® la iodoprofilassi a tavola

  • Lo iodio di Presal® resiste alle cotture

Presal®

la fonte di iodio per tutti 100% naturale
Sono sufficienti solo 4 grammi di Presal®, sale iodato protetto, per soddisfare il 100% della NRV* di iodio

*fabbisogno giornaliero raccomandato
L'importanza dello Iodio
Lo IODIO è componente essenziale per il buon funzionamento della tiroide
Lo IODIO contribuisce alla crescita normale dei bambini, alla normale funzione cognitiva al e metabolismo energetico
Lo IODIO contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso
Lo IODIO è importante per le donne in gravidanza e allattamento
Perchè Presal®
Presal® è fonte di iodio sicura, garantita e protetta
Sai come abbiamo creato il sale iodato protetto?

Il procedimento di protezione dello iodio è stato sviluppato dalla convenzione di Ricerca Caber con il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell'Università di Bologna

Sai perchè Presal® è il sale marino italiano con Iodio protetto?

Nella maggior parte dei casi, durante la cottura, una parte dello iodio contenuto nel sale iodato può disperdersi, ma con Presal® questo non avviene. Lo iodio di Presal® resiste alla cottura e all’ossidazione restando sempre disponibile e stabile. La protezione è quindi importante per garantire che lo iodio sia sempre disponibile senza dispersioni così da assicurare una corretta iodoprofilassi a tavola per il benessere della tiroide e dell'organismo.

Lo iodio protetto arriva all’organismo?

Lo Iodio di Presal® viene assimilato dall’organismo (come dimostrato dagli studi clinici pubblicati dell’Università Pisa, dipartimento di Endocrinologia).

La iodoprofilassi a tavola

Progetti Presal®

Scopri di più

Presal®

approvato dall'Associazione Medici Endocrinologi AME
logo AME
Presal®
è Fonte di Iodio

AME ha approvato Presal® come Fonte di Iodio.
Presal® conferisce questa qualità anche ai prodotti che lo contengono come ingrediente.
Si usa al posto del sale comune in tutte le preparazioni alimentari e contribuisce alla iodoprofilassi.

Legge n°55/2005
Ministero della Salute

Nel 2005 il Ministero della Salute ha promulgato la legge sulle disposizioni finalizzate alla prevenzione delle patologie tiroidee attraverso l'utilizzo del sale alimentare arricchito con Iodio destinato al consumo diretto oppure impiegato come ingrediente nella preparazione e nella conservazione dei prodotti.